Anna Karenina di Lev Tolstoj Gruppo di Lettura “Andrea Zanzotto”

per la "русская тройка/ trojka russa" incursione nella meravigliosa letteratura russa

Ti proponiamo la lettura di

"Noi" di Evgénij Zamjàtin


P. I. Čajkovskij definiva Lev Nicolàevič Tolstoj un grande conoscitore di cuori, colui che possedeva il dono prezioso di accordare l’anima dell’uomo in una maniera meravigliosamente armonica; come tale inafferrabile e ineguagliato. Ecco, è proprio questa la sensazione che “Anna Karenina” genera nel suo lettore. L’autore, nella possente opera, tratta di fedeltà, di fede, di famiglia e contrappone la vita vissuta accanto alla natura alla vita urbana appartenente alle più agiate classi sociali. Nell’opera è, altresì, evidente la continua e quasi estenuante ricerca della felicità, che anima profondamente lo scrittore e che si ripercuote nella coscienza dei suoi personaggi. Nel romanzo si può, quindi, percepire la combinazione fra il Tolstoj narratore della grande epopea di “Guerra e Pace” e il Tolstoj successivo, quello della conversione e della “Confessione”.

“Anna Karenina” è un capolavoro che riesce a toccare le note più profonde di ogni lettore.


Ci si incontrerà in Biblioteca alle 20.30 mercoledì 25 settembre 2019 per una chiacchierata sul libro.

Il libro lo procura la Biblioteca.

Cos'è un Gruppo di Lettura?

Un Gruppo di lettura è formato da persone accomunate dal piacere di leggere e di parlare di ciò che hanno letto.

Il nostro GdL, non prescrittivo e libero. si riunisce di norma una volta al mese, secondo un calendario e dei percorsi o scelte di lettura condivise, proponendo letture “comuni” per poi riunirsi per confrontare senza pregiudizi e in modo informale le esperienze di lettura, i pensieri, le idee, i collegamenti che la lettura ha suscitato.

Insomma un reciproco scambio per apprezzare la bellezza e la malia della letteratura


https://www.primiero.events/e/2662/anna-karenina-di-lev-tolstoj
^ Top